Cura e Igiene del Gatto Siberiano e Neva Masquerade

I nostri gatti siberiani e neva masquerade sono abituati ad essere spazzolati, lavati ed asciugati, lo apprezzano perchè per loro è quasi come una coccola, specialmente la spazzolatura diviene un momento di relax ed è molto importante nel periodo di muta per togliere il pelo morto ed evitare i nodi al pelo.

Secondo noi è importante toelettare il gatto perchè il pelo e la cute ne hanno un giovamento.

Usiamo sempre e solo prodotti di ottima qualità specifici per gatti.

Non è sempre facile abituare i cuccioli all'ambiente del bagno, al rumore del phon, al rumore dell'acqua corrente della doccetta, alla spazzolatura.

La toelettatura va effettuata senza fretta e nervosismo perchè altrimenti il gatto potrebbe agitarsi, il pelo del cucciolo dovrà essere toelettato con dolcezza, noi non usiamo cardatori o simili ma semplici pettini a denti più o meno fitti.

Le prime volte non facciamo un vero e proprio bagno al gattino ma solo un approccio all'acqua, senza shampoo, bagnando con una spugnetta il dorso e le zampe, mai il muso e le orecchie, poi lo asciughiamo con un morbido asciugamano di spugna.

Successivamente usiamo uno shampoo specifico per cuccioli e quindi un abbondante risciacquo con una spugna.

Quando il cucciolo si è abituato a questo passiamo alla doccetta vera e propria e dopo lo shampoo facciamo un passaggio con un balsamo finale che ci permette un'asciugatura più veloce ed una pettinatura più facile ed accurata.

Puliamo le orecchie con un batuffolo di cotone imbevuto con una soluzione Oto Care.

Puliamo muso ed occhi con soluzioni per detergere in modo delicato gli occhi.